Biografia

Nasce a Biella il 1 ottobre 1967 e comincia a manifestare le sue prime attitudini musicali fin da piccolissimo: una propensione innata nel far suonare qualsiasi oggetto, lo portava a trasformare in ritmo ogni suono.
Giovanissimo capisce di dover dedicare la sua vita al ritmo ed oggi il suo impegno nella didattica strumentale per l’ educazione dei giovani, con l’ultima pubblicazione del metodo ‘BATTERISTI IN 24 ORE’  ne conferma la piena maturità.
Passione ed impegno l’hanno spinto a tenersi costantemente aggiornato su stili e tecniche le più innovative spaziando dal Blues al Latin Jazz fino all’invenzione di un non genere nel concerto di tamburi.

1986: collabora con Giorgio Conte per la registrazione di uno dei suoi album e subito dopo inizia una tournée in nord Europa con il quartetto ‘La Nuova Riforma’, esibendosi in molti cabaret e music hall.
1989: collabora con gruppi dance in diverse discoteche italiane, accompagnando artisti di stile più commerciale come Papa Winny, F.Alotta e tanti altri.
1992: fonda, insieme ad altri quattro membri, il gruppo ‘Invidia’ con il quale inizia una lunga serie di tournée in tutta Italia, riscontrando un enorme successo in Sardegna. Il sodalizio termina dopo cinque anni di soddisfazioni e consensi.
1995: è la svolta decisiva verso generi che più si addicono alla creatività dell’artista; entra a far parte del trio diretto da Nico di Battista, noto chitarrista napoletano, con il quale si esibisce nei jazz club.
1999: con il ritmo, nasce l’esigenza di creare un evento a sé stante ( senza l’ausilio di strumenti armonici e melodici ), dando così libero spazio e totale espressione a suoni e colori tipicamente percussivi: prende vita il duo Square Jam caratterizzato da una duratura collaborazione artistica con Gianfranco Cataldo alle Percussioni.

2000: il percorso di crescita si arricchisce di nuove esperienze fino al travolgente colore della musica etnica; collabora, infatti, con il trio ‘KinKoba’ con cui partecipa al Bottesini Festival Basso 2000 di Crema e si esibisce in una lunga serie di concerti nei jazz club d’Italia (La Palma di Roma, Hiroshima di Torino ecc…); partecipa al ‘ Percfest Memorial Naco ‘, svoltosi,come ogni anno a Laigueglia (SV) con un’esecuzione della propria composizione giudicata dalla critica miglior brano fusion; diventa titolare della cattedra di Batteria presso l’Accademia musicale A.R.S. NOVA di Nichelino (To) (Endorser ‘UFIP Earcreated Cymbals’ Italia Pistoia).

2001: collabora con i ‘Los Gitana’, gruppo unico in Italia nel suo genere, formato da otto elementi professionisti i quali propongono i migliori successi dei Gipsy King nella versione originale; pubblica i metodi didattici : La mia Prima Batteria e Le Mie Prime Percussioni editi da Curatolo’s Editions.

2002: collabora con iMediterranti, gruppo formato da dieci elementi professionisti, con cui porta i migliori successi della musica tradizionale napoletana nei teatri del Piemonte.
2003:, incide il CD di Natale con il re del soul, Solomon Burke e l’orchestra di Alessandria sotto la direzione del maestro Renato Serio con i quali partecipa ad una serie di concerti: Teatro Toselli di Cuneo in occasione della Giornata nazionale della Memoria e Teatro Regio di Torino;
con Nico di Battista: DB Guitar e Rrok Jakaj, Violin, incide il CD ‘ THE DREAM ‘ prodotto dalla ‘CNI Compagnia nuove Indye’;
Il CD propone un repertorio di brani inediti di chiara estrazione latina, scritti dal noto chitarrista Nico di Battista spaziando tra piu’ generi:
Tango, Flamenco, jazz, in una miscela musicale molto particolare e d’atmosfera in cui si uniscono tre scuole di pensiero, accomunate da un profondo senso melodico.

 

2004: collabora con il Maestro Beppe Vessicchio e con Paola Folli all’evento musicale del ‘Filmusic Festival’ di
Rivoli (To); partecipa col trio “The Dream” al festival jazz di Tirana ‘Scoodra in Scoodra’; ottiene la cattedra di batteria presso L’Accademia Musica Moderna (Piemonte).
2005: incide il secondo CD con il “The Dream Trio”
(Nico Di Battista DB Guitar, Sokol Prekalori Violino, Gianluca Fuiano Batteria e percussioni.                                                     2006: collabora al progetto ‘Mina Studio1’: le più belle canzoni dello show televisivo “Mina Studio 1” con l’orchestra Pressenda di Alba diretta dal maestro Paolo Paglia.
2007:partecipa al GOSPEL JUBILEE FESTIVAL Meeting Internazionale di Musica Gospel.
2007:esce il suo ultimo metodo didattico BATTERISTI IN 24 ORE pubblicato dalla Curci Edizioni.
2008:prende la direzione artistica della VACANZA IN MUSICA.
2009:riceve la presidenza dei corsi di batteria nazionale LIZARD.
2010: prende la direzione artistica dell‘ Officina dei Tamburi.